Home Altro Varie

Ripetuti applausi a Varazze per il concerto di “Antiche Musiche Natalizie” di “Pro Musica Antiqua”

0

Un grande successo sabato 7 gennaio 2023 a Varazze, nella chiesa della Confraternita di Nostra Signora Assunta dove, in occasione delle festività natalizie, l’Associazione Culturale “Pro Musica Antiqua”, alla presenza di un attento e partecipato pubblico di cittadini e di ospiti, giunti a passare il “ponte” dell’Epifania nella “Città delle Donne”, ha tenuto un concerto di “Antiche Musiche Natalizie”, voluto dall’Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno e organizzato dall’ospitante e storico Oratorio.

Conosciuti e già apprezzati nell’ottobre dello scorso anno, per il loro gradito concerto nel chiostro di San Domenico, in occasione della serata in ricordo di Santa Caterina, con letture riguardanti la Mantellata senese, i componenti di questo complesso musical-canoro, composto dal Maestro Mario Del Grosso (Clavicembalo), Filippo Piceda (Bombarda), Gaetano Conte (Dulciana), Annalisa Del Grosso (Violino), Donatella Ferraris (Violino) e la soprano Maria Catharina Smits, hanno offerto un pomeriggio di sereno intrattenimento di alta classe, con un repertorio di antiche melodie che hanno riportato echi dal sapore medievale e di canti natalizi, nella suggestione della stupenda voce della soprano M. Catharina Smits.

Nel corso del concerto, Mario Del Grosso e Filippo Piceda (varazzino doc e uno dei maggiori protagonisti del mondo musicale e corale non soltanto locale…) si sono soffermati sulla spiegazione dei propri strumenti (clavicembalo e bombarda), partendo dalla loro genesi, con interessanti puntualizzazione di arricchimento culturale.

L’evento, sponsorizzato dal Comune di Varazze, è stato presentato dall’Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno, che ne he ha sottolineato l’alta qualità musicale, che ha dato alla città la possibilità di chiudere le manifestazioni organizzate nel corso delle festività natalizie, nel modo più congeniale all’antica storia di Varazze, nella cornice delle sue gloriose mura.

Complimenti ai bravissimi musici (usiamo il termine appropriatamente antico) e al soprano, per una esibizione veramente gradita, che si spera possa ancora riportarci l’atmosfera dei secoli passati in futuri concerti.

A conclusione del concerto, il Priore della Confraternita di N.S. Assunta, Andrea Delfino, ha portato il saluto dei Confratelli, dopodiché è stato offerto un gradito rinfresco a tutti gli intervenuti.

Giuseppe Bruzzone, cameraman di Televarazze, ha ripreso l’intero concerto che sarà trasmesso su AMA Liguria, Canale 99, a favore di quanti non sono potuti intervenire personalmente.

(Testo di Mario Traversi e immagini di Traversi e dalla PF Città di Varazze)

www.ponentevarazzino.com

Previous articleBarriere antirumore lungo la ferrovia cittadina
Next articleCOLOGNA “RE” DELLA RAMPA