Home Calcio

Lega Pro e WeArena presentano eSerie C 2024

eSerie C 2024
Riepilogo gironi - eSerie C 2024

Ferrara – Lo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara è stato il teatro della presentazione del
Campionato eSerie C 2024, la competizione Esport con licenza ufficiale Electronic Arts. A
sorteggiare le squadre che compongono i gironi, prima fase del torneo, l’ex calciatore della S.P.A.L. Emanuele Cancellato.
Il progetto Esports di Lega Pro Powered by WeArena, giunto alla sua terza edizione, rappresenta un modello innovativo e di successo. Il campionato eSerie C 2023 ha raggiunto 13.5 milioni di persone e ottenuto 50.000 visualizzazioni nelle dirette streaming con 25.000 utenti unici.

A condurre la presentazione, ospitata dalla S.P.A.L., WeArena E-Sport team dal 2020, è stata Federica Lodi, giornalista di Sky Sport. Hanno preso parte al talk show, intervenendo sul tema esports e sul futuro digitale del calcio, il Presidente di Lega Pro, Matteo Marani, il CEO di WeArena, Francesco Monastero, e il Direttore Generale della S.P.A.L., Corrado Di Taranto.

“Crediamo molto nell’evoluzione digitale del calcio e vogliamo, come Serie C NOW, esserne protagonisti. Non è più possibile immaginare un calcio statico, immutabile, ma è necessario essere al passo con i tempi. Lavoreremo per innovare, modernizzare e coinvolgere di più giovani, tifosi e appassionati” – ha commentato il Presidente di Lega Pro, Matteo Marani, a margine dell’evento.

Francesco Monastero, CEO di WeArena Entertainment S.p.A., ha aggiunto: “Siamo molto orgogliosi della progettualità e della visione che abbiamo avuto sviluppando un progetto digitale basato sulla territorialità e sulla continuità, ingredienti questi che permettono la sostenibilità dell’evento. Il Progetto Esports di Lega Pro, la eSerie C, diventa così un ottimo investimento e strumento di visibilità per gli sponsor e per i partner che decidono di collaborare e di essere protagonisti, consolidando di anno in anno la loro presenza e mettendo a disposizione i loro asset contribuendo così allo sviluppo di questo settore”

“Siamo orgogliosi di aver ospitato la presentazione del Campionato eSerie C 2024 qui allo stadio Mazza. Come SPAL abbiamo intrapreso un percorso negli Esport dal 2019 riscontrando numeri importanti anche grazie all’approccio territoriale avuto fin dal primo giorno. In un mondo sempre più digitale crediamo sia importante stare al passo coi tempi mantenendo però sempre un legame forte con il mondo reale” – ha affermato il Direttore Generale del club, Corrado Di Taranto.

Al termine del sorteggio, i team Esports di S.P.A.L. e Torres, esibendosi in uno Show Match, hanno dato vita alla versione virtuale della gara disputata più tardi dalle due squadre sul terreno di gioco dello stadio “Paolo Mazza” di Ferrara.

L’impegno di Lega Pro e WeArena Entertainment S.p.A. apre nuove strade per l’inclusione e l’aggregazione attraverso il potere unificante dello sport e il Campionato eSerie C rappresenta un tassello fondamentale nel percorso di modernizzazione e digitalizzazione intrapreso.

Per la corrente stagione sono più di 1000 i ragazzi candidati per entrare a far parte del Progetto Esports di Lega Pro e quindi nei Team Esports del loro territorio.